UFC, due test di Jon Jones sono risultati positivi prima di UFC 235

Due test di Jon Jones hanno dato esito positivo a pochi giorni dalla sfida che vedrà il campione impegnato nella difesa titolata contro Anthony Smith.

Continuano le stranezze nei risultati antidoping effettuati da Jon Jones. Due risultati del campione dei pesi massimi-leggeri UFC effettuati in precedenza hanno dato esito positivo al metabolita dello steroide orale Turinabol. Secondo quanto riportato da MMA Fighting, le tracce risalgono ai test effettuati il 14 e il 16 febbraio.

Nonostante questi esiti, a Jones verrà garantita la possibilità di combattere da parte della Commissione Atletica dello Stato del Nevada. Gli esperti ritengano che nel corpo di Jones ci sia un metabolita a lungo termine, lo stesso che gli è stato trovato in occasione di UFC 214 a luglio del 2017. Per quella violazione, “Bones” ha ricevuto una sospensione di quindici mesi da parte dell’USADA.

Guarda anche il video di un atleta di BBJ che attacca gli spettatori e fa scattare una mega rissa

La stessa stranezza è risultata anche in occasione di UFC 232, prima che Jones si riprendesse la cintura dei pesi massimi-leggeri nell’incontro che l’ha visto opposto ad Alexander Gustafsson. Poco prima che il match tra i due andasse in scena, l’evento è stato spostato dal Nevada in California, proprio per evitare che la Commissione Atletica negasse il via libera a Jones.

Il 29 gennaio, Jones ha ricevuto la luce verde dallo Stato del Nevada per combattere contro Anthony Smith a UFC 235. La Commissione sapeva che il metabolita sarebbe rispuntato nel corpo di “Bones” nei test precedenti al match. Per questo motivo, Jones ha dovuto sottoporsi volontariamente, e a spese sue, ai controlli antidoping almeno due volte al mese.

Oltre ai test effettuati dalla Commissione del Nevada, Jones si è sottoposto anche ai controlli della Commissione della California, effettuati tramite VADA e USADA, le principali agenzie antidoping statunitensi. Il totale dei test effettuati su di lui a partire da UFC 232 è nove, circa un test a settimana. Cinque di questi sono risultati puliti, gli altri quattro, invece, hanno dato esito positivo.

Leggi anche Kron Gracie che crede al terrapiattismo

Seguite la nostra sezione UFC per altre notizie sulla principale organizzazione di MMA al mondo. Se volete, potete commentare questa notizia insieme alla redazione di 4once e altri nostri fedeli lettori. Vi basta lasciare un like alla nostra pagina Facebook “4once MMA News“ e commentare il post della notizia.

Potete seguire le imprese del vostri eroi dell’Ottagono preferiti abbonandovi a DAZN.

L’articolo UFC, due test di Jon Jones sono risultati positivi prima di UFC 235 proviene da 4once.it.


Source: 4once

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *