Giacomo D’Aquino: “daremo spettacolo”

Continuiamo il giro di interviste con obiettivo puntato su Ring Rules, evento in programma il prossimo 6 aprile al Teatro Principe di Milano.  E’ il turno di Giacomo D’Aquino, atleta che si è già fatto conoscere dagli appassionati e che sarà opposto a Rustam Vyntu.

FZ: Ciao Giacomo, piacere di averti qui.

D’Aquino: Ciao, grazie a voi.

FZ: Parlaci di te, dove vivi e cosa fai anche fuori dal fighting.

D’Aquino: Sono Giacomo D’aquino, in arte Jack the Turkish.  Sono di Firenze e vivo a Bagno a Ripoli, di lavoro faccio il giardiniere da qualche annetto.  Oltre a questo insegno insieme al mio amico e collega Francesco Valtancoli kick boxing e muay Thai nella filiale del Team Marceddu in zona Firenze sud.

FZ: Come è andata per te la scorsa stagione?

D’Aquino: Nel 2018 mi sono fermato un po’ per svariati motivi extra palestra.  Ho ripreso a combattere dopo la chiamata per Bellator del primo dicembre a Genova, diciamo che è stato per rifiatare e ricaricare le batterie e per riprendere il 2019 con il botto.

FZ: Qual’è il tuo team di appartenenza e come ti trovi.

D’Aquino: Il mio team da sempre è il team Marceddu allenato dal maestro Gianpietro Marceddu che si divide in due strutture: il centro sport da combattimento “csc” in via Pergolesi ed il “kidojo” in viale Corsica. Per me il team è tutto!!!

FZ: Combatterai a Ring Rules, sensazioni?

D’Aquino: Appena ho saputo della chiamata per combattere in questo grande evento non ho esitato un secondo ed ho subito accettato il match anche perché conosco Rustam ed è una sfida che mi eccita molto.

FZ: Lo conosci già, quindi…

D’Aquino: La Yamabushi la conosco bene come scuola ed ho già avuto il piacere di incontrarla qualche anno fa combattendo contro il fratello di Rustam, Viorel. Sono molto tecnici, abili con i gomiti e bravi nel cambiare la guardia continuamente.

FZ: Che match ti immagini?

D’Aquino: Mi immagino un match molto tecnico e completo da parte di tutti e due ma conoscendoci non ci risparmieremo neanche un secondo e daremo vita ad una gran battaglia.

FZ: Guardiamo aventi, progetti futuri?

D’Aquino: Progetti futuri non ne ho sportivamente parlando, decido via via cosa fare e finché avrò voglia di salire sul quadrato in qualche modo sentirete parlare di me!

FZ: Vuoi dire qualcosa a coloro che verranno a sostenerti?

D’Aquino: Alle persone che verranno a Ring Rules dico solamente che hanno fatto bene a comprare il biglietto perché daremo spettacolo.

Ringraziamo Giacomo e gli auguriamo il meglio per il match che lo aspetta e il resto della carriera. Per vedere dal vivo lui e gli altri atleti la data è fissata: Ring Rules il prossimo 6 aprile, vietato mancare.

Stay tuned, amici

Dp

 

The post Giacomo D’Aquino: “daremo spettacolo” appeared first on Fighting Zone Italia.


Source: Fightzone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *