One Championship A new Era: analizziamo la nuova era delle arti marziali

One Championship A New Era, questo il nome del primo evento della promotion di Singapore in Giappone e precisamente a Tokyo nello stadio del Sumo Kokugikan.

Non starò qui ad annoiarvi sull’analisi di ciascun match perchè credo che grazie all’application gratuita di One ciascuno di voi ha visto l’evento, andrò quindi, invece a cercare di capire una cosa molto importante, non solo per l’Asia, ma per tutto il mondo degli sport da combattimento: è quindi ONE CHAMPIONSHIP la nuova era delle arti marziali mondiali ?

Prima però bisogna fare i doverosi complimenti alla compagine italiana impegnata in un incontro della SUPER SERIES di kickboxing: Joseph Lasiri porta a casa una grande vittoria sul forte atleta di casa, imbattuto in 20 incontri, il campione mondiale di Karate Kyokushinkai Akimoto Hiroki. Grazie al suo stile di combattimento aggressivo e pressante, Joseph impone il suo ritmo andando a segno più volte nella guardia dell’avversario ferendolo all’occhio destro. Vittoria importante per Joseph Lasiri e il suo coach Diego Calzolari che rivedremo presto in One Championship.

8Y9A2951-1028Y9A2765-91

Il CEO Chatri Sityodtong, metà tailandese (padre) e metà giapponese (madre) con laurea ad Harvard, ha dichiarato domenica che lo stadio del Sumo Kokugikan, con la configurazione dell’evento, poteva ospitare 11,000 persone ed è stato completamente riempito, questo non significa però che sono stati venduti 11,000 biglietti, anche perchè noi media siamo a conoscenza che una grossa percentuale dei biglietti è stata data in omaggio, questo ovviamente per una questione di marketing e televisiva, dato che l’evento era trasmesso su varie TV locali e internazionali e ovviamente sulla loro application gratuita.

Alla post press conference, Chatri Sityodtong, ha dichiarato inoltre, che oltre al successo delle presenze nello stadio, il tag twitter #WeAreOne è stato primo nelle tendenze in Giappone e Usa e nei primi posti in molti altri paesi.

8Y9A5964-3798Y9A6003-387

Non ci sono dati ufficiali sugli stipendi degli atleti, si sa che la stella nascente, vincente per TKO su Eddie Alvarez, il russo Timofey Nastyukhin, è stato l’unico a ricevere il bonus aggiuntivo di Fight Of the Night di 50,000$, ma Chatri Sityodtong, ha comunque dichiarato, che gli stipendi di ONE sono i più alti insieme a quelli di UFC.

8Y9A4423-2298Y9A4474-234

Un’altra interessante news è stato l’annuncio di un possibile match della stella della kickboxing TENSHIN NASUKAWA, ora in forza a RIZIN, in ONE nel prossimo futuro, se dovesse avverarsi questa ipotesi sarebbe sicuramente un grosso smacco per RIZIN.

Ma perché questo evento in Giappone è stato considerato cosi importante anche per il resto del mondo ? Per varie ragioni, innanzi tutto, il Giappone è considerato la patria delle arti marziali per antonomasia, in secondo luogo, lo spiegamento di dirette televisive è stato senza precedenti, con 140 paesi paesi collegati, compreso il grosso mercato statunitense, non ancora raggiunto da ONE.

Ma allora ONE supererà la leadership di UFC ? Questo è ancora presto per dirlo, sicuramente il loro approccio, soprattutto qui in Giappone, è stato di un livello superiore a quello della Promotion americana, One ha attuato delle strategie di marketing e management specificatamente studiate per il mercato giapponese, molto molto diverso da quello americano e del resto del mondo.

Senza andare nello specifico, ha saputo capire il territorio e grazie a degli investimenti importati in loco ha tessuto una rete di collaborazione fondamentali se si vuole lavorare bene nella Terra del Sol Levante, UFC non hai mai fatto nulla del genere quando era presente con un solo evento all’anno a Tokyo.

Questa capacità, One, la userà sicuramente nel breve/medio periodo per approdare al mercato Statunitense, sud americano (si vocifera di un grande evento allo stadio Maracanà con main event protagonista Vitor Belfort) ed Europeo.

Il prossimo evento qui in Giappone è fissato per ottobre, quasi sicuramente in uno stadio almeno il doppio più grande e sarà li che si vedrà se ONE potrà imporsi come presenza fissa in terra nipponica, certo è che il futuro sembra roseo per gli sport da combattimento che noi tanto amiamo !




Qui trovate come sempre la gallery immagini esclusiva da bordo gabbia: https://flic.kr/s/aHsmA2RWeg

Da Tokyo
Mirko Zax

 

samurai_tour_jf1
JAPANFOREVER SAMURAI TOUR: allenati in Giappone !

banner_mf03


Source: MMAArenaBlog

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *