Invicta FC Rising 1: tutto in una notte

Torna stasera a Phoenix il torneo tutto in una notte nelle MMA.

Stavolta toccherà a otto ragazze essere protagoniste delle sfide. Succederà nel corso di Invicta FC Rising 1. Primo evento della famosa promotion americana tutta al femminile dedicato al tutto in una notte. Sono stati scelti i pesi paglia, al limite delle 115 libbre. Kalin Curran (Usa 4-6) se la vedrà nel primo quarto di finale con Sunia Daviosdottir (Islanda 3-0), poi toccherà a Danielle Taylor (Usa 10-4) affrontare Juliana Lima (Brasile – 9-5).  Terzo match tra Brianna van Buren (Usa – 5-2) e Manjit Kolekar (India 11-2). A chiudere il tabellone Sharon Jacobson (Usa – 5-4) e Amber Brown (Usa – 7-5).

 

Gli incontri si disputeranno sulla distanza di un round di cinque minuti. La ragazza che saprà vincere la sua sfida più velocemente avrà diritto a scegliere tra le altre tre rimaste l’avversaria delle semifinali. Sorteggio integrale in caso di quattro vittorie ai punti.

La card di Invicta Rising 1 sarà completata da due match tradizionali, sempre al limite delle 115 libbre che opporranno Alyssa Krahn ( Canada – 5-2) a Itziel Esqueviel (Usa – 4-2) e Kay Hansen (Usa 4-2) a Magdalena Sormova (Repubblica Ceca – 7-1).

Insomma una nuova formula per cercare di sviluppare ulteriormente l’attività femminile fuori da UFC negli Usa. Diretta, e successivamente streaming on demand, in esclusiva su UFC Fight Pass  nella notte italiana.

 

The post Invicta FC Rising 1: tutto in una notte appeared first on Fighting Zone Italia.


Source: Fightzone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *